Partizansk: salvi altri 11 minatori

Dopo sei giorni di prigionia a ottocento metri di profondità sono stati tratti in salvo altri 11 dei 13 minatori russi che ancora mancavano all’appello.
Dal 23 Ottobre un allagamento aveva bloccato 46 di loro sottoterra. Sabato 25 con una prima spedizione di soccorso si era riusciti a trarne in salvo 33, ma sulla sorte degli altri si temeva per il peggio.

A cura di amislc

Files allegati a questa notizia

E invece questa mattina gli undici superstiti, che si erano accampati in una sacca d’aria, sono stati tratti in salvo. Il bollettino delle vittime è ufficialmente di un minatore morto ed un altro ancora disperso.

Top