Irlanda del Nord: convocate elezioni

Dopo mesi di attesa il governo inglese ha finalmente fissato nel 26 Novembre prossimo la data per le elezioni nelle sei contee dell’Ulster. Le elezioni dell’Assemblea dell’Irlanda del Nord si sarebbero dovute tenere già nel Maggio scorso, ma da Downing Street era arrivato l’ordine di bloccarle per una presunta mancanza di chiarezza nelle intenzioni dell’IRA di deporre definitivamente le armi.

In seguito all’annuncio della nuova data Gerry Adams, il presidente del partito repubblicano Sinn Fein, ha assicurato il pieno supporto all’operazione politica nel quadro del processo di pace e la volontà di cooperare con tutte le altre forze politiche oper arrivare ad una soluzione politica e pacifica della questione nordirlandese.

Il comunicato dello Sinn Fein (inglese)

Da Belfast l’analisi di Silvio Cerulli
A cura di amislc

Il discorso del presidente Adams ha ricevuto l’approvazione del direttivo dell’IRA, che ha confermato in una nota pubblicata oggi l’intenzione di affrontare definitivamente la questione del disarmo.
Si attende ora la posizione delle diverse formazioni Unioniste.

Top