Azerbaijan: la polizia attacca una manifestazione pacifica nel giorno delle elezioni

Baku: la polizia e le forze di sicurezza azere hanno attaccato una manifestazione pacifica guidata dai leader dell’opposizione. Ci sarebbero almeno 36 feriti, rimasti intrappolati nel quartier generale del Musavat, uno dei piu’ importanti partiti dell’opposizione
A cura di red Secondo alcuni osservatori internazionali l’attacco e’ stato del tutto immotivato.
Le cariche di fronte alla sede del Musavat sono iniziate all’una di notte. Alle tre, il quartier generale era ancora circondato dalle forze dell’ordine, che impedivano a chiunque di uscire o di entrare. Dure proteste da parte di HRW.

Top