Bolivia: continua la Guerra del Gas

Continuano a provocare vittime civili gli scontri fra esercito e polizia boliviani e le forze sociali che si oppongono al progetto di privatizzazione dello sfruttamento degli idrocarburi proposto dal governo del “gringo” Sánchez de Lozada. Di cui son probabili le dimissioni.

L’analisi a cura di Enzo Mangini
A cura di amislc/fd

Top