Primo Congresso degli Indigeni Mapuche in Cile

Per la prima volta dopo la caduta del governo Allende nel 1973 i principali
rappresentanti dei ca. 1,3 milioni di Mapuche si troveranno per discutere
del loro futuro. La prima settimana di ottobre si terrà nella città di Lota
il congresso dal titolo “Per l’unità del popolo Mapuche” il cui scopo
principale è quello di creare un organo di rappresentanza capace di
sostenere le istanze dei Mapuche presso il governo e le istituzioni cilene.
A cura di APM Il popolo Mapuche soffre ancora per le disposizioni dell’era della dittatura
di Pinochet.

Durante l’organizzazione del congresso anche diversi politici cileni membri
del governo, tra cui il ministro per l’edilizia pubblica Jaime Ravinet de la
Fuente ed il ministro degli interni José Miguel Insulza Salinas, si sono
mostrati interessati a partecipare all’apertura del congresso.

Top