kand42

LABORATORI

AMISnet lavora con e attraverso la radio per informare, favorire l’accesso ai media e per generare cambiamenti positivi nella società. Tra le attività promosse, i laboratori radio hanno l’obiettivo di favorire il dialogo e la comprensione tra le persone, scardinare stereotipi, educare al mondo dell’informazione e favorire l’accesso ai media.

I laboratori sono rivolti a scuole, associazioni e gruppi e coinvolgono i partecipanti nella realizzazione di un programma collettivo invitandoli a sperimentare la radio in tutte le sue fasi e sfaccettature. Dalla registrazione di un’intervista, al montaggio, alla diretta… gli atelier puntano a rendere i partecipanti soggetti attivi di informazione

ABC Radio: il Come e il perché dei laboratori AMISnet

Questi alcuni dei laboratori promossi da AMISnet negli anni:

  • Italia – RifugiART: la radio come strumento comunicativo per richiedenti asilo e rifugiati
  • Italia – AspieRadio: laboratorio di autonarrazione radiofonica con ragazzi con autismo
  • Italia – Scalabrini 634: prove tecniche per la costruzione di una web radio
  • Palestina – Beyond the walls
  • Capo Verde
  • Montpellier – in collaborazione con l’associazione Oaqadi
  • Italia, Foggia – Città Nera con Radio Ghetto

One Comment;

  1. Elisabetta said:

    Sono un educatore professionale (tecnico della riabilitazione psichiatrica). Nella comunità dove lavoro a Jesi (AN) abbiamo organizzato una radio on line che trasmette una volta al mese e che favorisce l’incontro tra persone cosiddette normali e malati di mente, dando spazio anche artistico a questi ultimi. La radio si chiama Radiosenzamuri.Se vi può interessare contattarci per una collaborazione, scrivete alla Mail: bettacarrubba@gmail.com

*

*

Top